Riparte il Portici Science Cafè

PORTICI (NA) – A Villa Fernandes In via Diaz mercoledì 10 ottobre alle 17.30 riapre i battenti il il Portici Science Cafè con la conversazione/incontro su Le praterie del mare: vita, colori, ecologia e biotecnologia.

Ospite dell’ingegner Vincenzo Bonadies, anima del Portici Science Cafè, Christophe Brunet, ricercatore del dipartimento Biotecnologie marine della Stazione Zoologica Anton Dohrn – Osservatorio del Golfo/Centro Ricerche Tartarughe Marine di Portici.

Le praterie del mare: vita, colori, ecologia e biotecnologia è il primo appuntamento del V ciclo di incontri del Portici Science Cafè.

Le alghe, macro- e micro-, e le piante marine svolgono un ruolo fondamentale nell’ecosistema marino e nel ciclo biogeochimico dei principali elementi sulla superfici terrestre. Svolgono anche un ruolo rilevante nel clima.

Chi sono? Che fanno? Quali sono i loro secreti per vivere e crescere nel mare? Quale futuro per le alghe e che ruolo possono avere nello sviluppo “verde” del benessere della società?

Questo è il focus dell’incontro del PSC con Cristophe Brunet. Lo studioso è un ricercatore della SZN. I suoi studi sono rivolti all’ecologia algale e alle biotecnologie utilizzando le microalghe come sorgente di bioprodotti d’interesse biotecnologico.

Di recente ha curato una ricerca internazionale, svolta nel golfo di Napoli per comprendere come le microplastiche in mare alterino l’ecosistema marino. S’interessa all’incremento della crescita di microalghe ed alla massimizzazione della sintesi di alcuni molecole ad attività antiossidante. In quest’ambito, Brunet è fortemente interessato alle applicazioni del tipo “biotecnologie fotosintetiche”, indagando come migliorare l’efficienza di produzione algale.

Gli incontri successivi del Portici Sience Cafè si terranno il 14 novembre e 12 dicembre. Saranno ospiti rispettivamente il professor Luigi Frusciante del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli ed il dottor Pietro Ferraro, direttore dell’Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti E. Caianello (ISASI) del CNR di Pozzuoli.

Per maggiori informazioni: porticisciencecafe@gmail.com; +39 47 0473498   Vincenzo Bonadies

FB: Portici Science Cafè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *