Riparte Portici, la Stramezzaminimaratona amatoriale

“Riparte Portici” | Stramezzaminimaratona amatoriale: la Fondazione Portici Campus ha piantato un seme per la vita sana delle future generazioni

di Tonia Ferraro

PORTICI (NA) – In una inaspettata mattinata di caldo sole nella esedra antistante il Complesso Mascabruno della Reggia, messi a disposizione dal Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli, domenica 1 dicembre si è svolta “Riparte Portici” | Stramezzaminimaratona amatoriale.

La competizione sportiva è stata organizzata nell’ambito degli eventi di Portici … Meta del Turismo Scientifico in Campania.

Bruno Provitera e Gianni Cangiano

La minigara è stata fortemente voluta dal dottor Bruno Provitera, direttore generale della Fondazione Portici Campus, e realizzata con i consigli di Gianni Cangiano, presidente di ASD Budokan Portici.

Manifestazione rivolta agli alunni delle scuole porticesi, “Riparte Portici” | Stramezzaminimaratona ha voluto trasmettere alle nuove generazioni il concetto che una vita sana non può prescindere dall’attività fisica. Dare la possibilità ai giovani atleti di seguire il percorso nella natura prorompente del Bosco Reale, con la complicità di un clima spettacolare, è stato senz’altro un valore aggiunto.

La gara di questa prima edizione ha voluto essere soprattutto un momento di aggregazione. Il percorso, di circa 300 m, è stato suddiviso in tre sezioni: gli allievi della scuola Primaria, pettorina bianca, hanno corso per un solo giro, quelli della Secondaria, pettorina verde, 3 giri, mentre gli studenti della scuola Superiore, pettorina rossa, hanno coperto quattro giri.

Tutti i ragazzi partecipanti hanno ricevuto una medaglia dalla vicepresidente della Fondazione Portici Campus Marcella Giannini. La premiazione ufficiale, secondo la classifica degli arrivi, si terrà martedì 10 dicembre, giornata conclusiva degli eventi Portici …Meta del Turismo Scientifico in Campania.

In quella occasione gli atleti in erba porticesi avranno coppe e ricchi pacchi gara, offerti dalla Fondazione Portici Campus insieme con gli sponsor della manifestazione sportiva, Enzo Cafarelli per Euronics, Gianluigi Ascione per Nautica Tutto Sport e Greenup, ristopub di corso Garibaldi a Portici.

“Riparte Portici” | Stramezzaminimaratona è stata una bella manifestazione sportiva, organizzata nei minimi dettagli. Grande l’entusiasmo dei giovani studenti, che però hanno lamentato la pressoché inesistente informazione da parte dalla scuola. Il protocollo siglato dalla Fondazione Portici Campus con i Dirigenti scolastici, comunque, prevedeva il coinvolgimento di tutta la platea di studenti di ogni Istituto. Si attendeva perciò una partecipazione ben più cospicua.

Informazione mancata o, in alcuni casi, errata; per questa prima edizione di “Riparte Portici” | Stramezzaminimaratona, comunque, la Fondazione Portici Campus essenzialmente ha voluto piantare un seme. È certa, infatti, che la partecipazione al prossimo evento sportivo di Portici … Meta del Turismo Scientifico in Campania non venga preclusa a nessuno. I testimonial più efficaci di questa piccola ma significativa gara saranno proprio i giovani atleti che domenica vi hanno preso parte, ma anche i loro consapevoli genitori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: