Ritorna Natale in Reggia

PORTICI (NA) – In occasione dell’evento Natale in Reggia, organizzato dal Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli, dall’8 all’11 dicembre si terrà una mostra mercato con circa 40 tra stand scientifici e culturali del Dipartimento e di espositori che propongono idee regalo, addobbi natalizi, piante, prodotti tipici e specialità gastronomiche.

Gli stand saranno distribuiti tra gli spazi della Reggia e ci daranno quindi anche l’occasione di visitarne gratuitamente i magnifici saloni.

In occasione della mostra mercato il Centro MUSA-Musei della Reggia di Portici organizza una serie di attività al Museo Ercolanense e l’Orto Botanico a prezzi ridotti:

  • Museo: ingresso ridotto 4 euro (giovedì e sabato aperto dalle 10 alle 20, venerdì dalle 16 alle 20 e domenica dalle 10 alle 19. (Ultimo ingresso un ora prima della chiusura). Visita guidata: giovedì e sabato ore 12:00, domenica ore 17,30 (compresa nel costo del biglietto)
  • Visita narrata al Museo Canto di natale alla Reggia: una fantasticheria: euro 8,00 (giovedì e sabato ore 17.30, domenica ore 12)
  • Orto Botanico: Visite guidate euro 4 (giovedì e domenica ore 10.30)

Durante le aperture del museo ercolanense è previsto il laboratorio creativo OFFICINA DI NATALE (5 euro). I bambini saranno coinvolti nella creazione di addobbi natalizi, un modo simpatico e creativo per valorizzare le capacità artistiche ed espressive di ognuno di noi e per vivere insieme lo spirito natalizio nelle camere reali della Reggia di Portici

Sarà Fernando Nuñez, gentiluomo di corte e amico personale di Carlo di Borbone, l’accompagnatore dei visitatori in questa serie di visite di Natale. Un po’ fantasma un po’ folletto, memoria vivente della Reggia e delle sue storie, Fernando è molto impegnato per i preparativi del Natale alla Reggia. Lustra alcuni pastori, accoglie i visitatori … e racconta favole per grandi e piccini.

Nelle sue parole, riviviamo i classici delle favole natalizie rielaborati per l’ambientazione napoletana. Re Ferdinando, Maria Carolina e altri personaggi della storia borbonica riprendono vita nelle parole di Fernando. Per lasciarsi trasportare dal gusto delle feste

Per la visita guidata all’Orto Botanico e per la visita narrata al Museo Ercolanense la prenotazione è obbligatoria e va effettuata o telefonando dal lunedì al venerdì allo 081.2532016 o inviando una mail a segreteria@centromusa.it, specificando il numero di partecipanti e un recapito telefonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: