Rivive Villa Vannucchi

SAN GIORGIO A CREMANO (NA) – Iniziati gli interventi di manutenzione del verde nella settecentesca Villa Vannucchi, una delle più belle dimore del Miglio D’oro, aperta al pubblico ogni giorno dalle 6 alle ore 21.

Il sindaco Giorgio Zinno ha predisposto, d’accordo con il settore Ambiente, gli interventi di ripristino del decoro e della pulizia delle aree a verde che compongono lo splendido parco.

Tra queste la potatura delle piante e il taglio delle erbacce. Inoltre in queste ore è stata ripristinata la fontana del parco, che fornisce refrigerio a tutti coloro che passeggiano in villa all’ombra degli alberi e ai cittadini che ogni giorno fanno jogging nei viali. Tra i primi interventi è stata effettuata anche la rimozione di resti di cibo, lattine e mozziconi di sigarette lasciate da persone con poco senso civico.

«La manutenzione di Villa Vannucchi, patrimonio del Miglio d’Oro passa  innanzitutto dalla cura del verde – spiega il sindaco – essendo il parco uno dei luoghi maggiormente frequentati dai sangiorgesi ma anche dai cittadini dei comuni limitrofi, che trovano nella nostra splendida villa un posto accogliente dove trascorrere ore piacevoli, immersi in un piccolo polmone verde in centro città. Gli interventi predisposti hanno come unico obiettivo quello di riportare la villa al suo splendore e mantenerla tale per essere orgogliosi di un bene pubblico come questo. Il comune ha il compito di intervenire e fa la sua parte ma  è chiaro – conclude –  che è sempre e comunque necessaria la collaborazione dei cittadini. Servirebbe una partecipazione più attiva. La città siamo tutti noi».

Nel parco di Villa Vannucchi, tra l’altro verranno realizzati  alcuni grandi eventi nei prossimi mesi, tra cui l‘Ethnos Festival, giunto alla sua XXII edizione, con artisti di calibro internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: