San Gennaro e Gianni Simioli

NAPOLI – Gianni Simioli, direttore artistico del San Gennaro Day, ha rivelato il primo tra i premiati della kermesse 2016, giunta alla sua IV edizione, che si terrà sul sagrato del Duomo il 24 settembre: sarà il regista turco Ozpetek.

«Il premio popolare San Gennaro Day 2016 al regista Ferzan Ozpetek vuole essere il primo ringraziamento pubblico che i napoletani vogliono fargli per tutto ciò che ha detto di noi e che continuerà a raccontare con il suo prossimo film Napoli velata – che girerà proprio qui – ha spiegato Gianni Simioli – Un ponte immaginario tra Napoli e la Turchia, paese d’origine di Ozpetek, dove si combatte quotidianamente la battaglia più faticosa a difesa della cultura, della libertà e dell’orgoglio della propria identità».

FERZAN OZPETEK

Ferzan Ozpetek, Istanbul, è romano d’adozione e cittadino onorario di Lecce, dove ha girato Mine vaganti e Allacciate le cinture. Nel 2017 girerà a Napoli il suo prossimo film.

Ozpetek ha dichiarato all’Adnkronos: «Sono felicissimo del premio, Napoli è una città che amo molto e alla quale sono profondamente legato, dove andrò in primavera per girare il mio nuovo film. Visto che ho vinto questo premio – ha concluso – chiedo la grazia a San Gennaro non per me, ma per l’Italia, la Turchia e il mondo intero, Credo ce ne sia bisogno».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: