Scuola proiettata verso il futuro

PORTICI (NA) –  All’Auditorium dell’Istituto Istruzione Superiore Francesco Saverio Nitti in via Scalea sabato 17 dicembre alle 10 si terrà la cerimonia di consegna dei diplomi relativi alla certificazione Trinity B1.2 conseguiti a Londra lo scorso anno.

All’evento parteciperanno la Dirigente Scolastica dell’Istituto Nitti dottoressa Rosaria Buonanno , la Dirigente Scolastica dell’Istituto Degni è la dottoressa Rossella Di Matteo, la Dirigente Scolastica dell’Istituto Scotellaro Pasqua Panico, il Commissario Straordinario al Comune di Portici dottor Roberto Esposito, la dottoressa Maria Consiglia Sorrentini, funzionario comunale alla Pubblica Istruzione e a titolare dell’agenzia di viaggio  Viaggi in Altalena, dottoressa Bianca Palomba, partner dell’ATS.

MANIFESTO TRINITY

Oltre ai 15 alunni delle tre scuole  con i loro genitori, saranno presenti i docenti tutor delle tre scuole coinvolte nel progetto Maria Gabriella  Marfuggi,  Lucia Priore, Stefania Montesano,  Rosaria  Esposito,  Bianca    Marino  e   Annunziata Patrizia.

L’I.I.S. F. S. Nitti è la scuola capofila del Polo Tecnico n.51  per il potenziamento dell’ istruzione tecnico-professionale in Campania. Fanno parte della rete, costituita in ATS (Associazioni Temporanee di Scopo), l’ I.I.S. Francesco  Degni di Torre del Greco, l’ I.I.S. Rocco Scotellaro di San Giorgio a Cremano, una  Scuola Superiore polacca, il Comune di Portici, nonché una ampia varietà di organizzazioni del mondo profit, della formazione professionale, della cooperazione sociale e delle istituzioni.

Il Trinity College London oltre alle certificazioni di lingua inglese per studenti, rilascia qualifiche iniziali e avanzate per docenti. Le qualifiche Trinity regolamentate dall’ ufficio britannico Ofqual (Office of the Qualifications and Examinations Regulation) sono incluse nel Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualifications Framework – EQF)

Il Polo Tecnico n.51  , denominato For the Job nell’ambito della filiera Agribusiness-turismo beni culturali, nasce nell’ ottica di realizzare una integrazione con il sistema produttivo per l’ acquisizione di competenze specifiche di settore, professionalità e competenze tecniche richieste dal mercato del lavoro, attraverso esperienze di visita e di stage anche al di fuori del contesto regionale e nazionale.

Il Progetto, della durata triennale, prevede al suo interno diverse azioni. Nel precedente anno scolastico è stata realizzata l’ Azione -E- Viaggiando s’ Impara-   che ha contemplato un viaggio studio in Inghilterra della durata di 3 settimane  destinato a 15 studenti delle classi terze ad indirizzo turistico delle tre scuole italiane della rete per conseguire la certificazione delle competenze di livello B1.

Per quanto riguarda le annualità successive è prevista l’attuazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro, rivolti agli allievi del quarto anno di tutti gli indirizzi da effettuarsi presso le  imprese e gli Enti coinvolti nel Polo, nonché di  ulteriori  iniziative formative per lo sviluppo di competenze linguistiche e digitali.

Il servizio di accoglienza e il servizio fotografico  sono  a cura dell’Istituto Nitti. Il manifesto dell’evento è stato realizzato dagli allievi di grafica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: