Tag Archives: borbonico

Figli di Portici famosi: il maggiore d’artiglieria Carlo Corsi

di Stanislao Scognamiglio Si sente spesso parlare di personaggi di Portici per nascita o d’elezione dei quali si sta perdendo la memoria … Ritengo perciò doveroso ravvivarne memoria fornendo un breve profilo biografico tratto dal mio inedito Diario; avvenimenti, cose, fenomeni,

Al via Natale in Reggia 2017

PORTICI (NA) –  Al Palazzo Reale borbonico parte la II edizione di Natale in Reggia con un programma ricco di appuntamenti: inizierà il 2 dicembre per concludersi il 7 Gennaio 2018. L’evento è organizzato dal Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di

I misteri di Villa Heigelin

di Michele Di Iorio Tra Capodimonte e i Colli Aminei,nei pressi di una cavità naturale della Salita dello Scudillo, sul lato di Capodichino, un tempo s’incontrava la magnifica Villa Heigelin, una struttura a due piani, cui si accedeva dalle spalle del

Anniversario dell’eccidio di Pietrarsa

di Stanislao Scognamiglio 153 anni fa, in territorio porticese, all’interno della grande officina metal-meccanica borbonica Real Opificio di Pietrarsa, vennero massacrati alcuni operai che difendevano il posto di lavoro e reclamavano condizioni di lavoro più umane. La decisione aziendale circa

Un viaggio attraverso i cinque sensi

L’associazione culturale Assodipendenti TerramiaNapoli, in collaborazione con l’associazione culturale Antarecs Napoli, sabato 9 luglio propongono  un’escursione a Palazzo Caracciolo di San Teodoro, un viaggio nel Real Gusto neoclassico. Si tratta di un percorso museale che è insieme esperienziale e sensoriale.

Cuori biancogigliati

di Michele Di Iorio Nell’anno 1860 i regnanti Borbone Due Sicilie vennero cacciati dalla loro Patria ma non dal cuore dei loro sudditi. Da subito, infatti, 200 borbonici tra nobili e ex militari del Regno duosiciliano tra mille difficoltà presero

La stampa napoletana dopo l’unità d’Italia

di Michele Di Iorio Gli albori dello Stato italiano furono un disastro per Napoli e la libertà di stampa. Infatti all’indomani dell’unità il ministro dell’Interno Raffaele Conforti insediatosi a Napoli durante la dittatura di Garibaldi, soppresse ufficialmente i giornali napoletani

Granatello: Comune, Regione e Capitaneria insieme per il rilancio

PORTICI (NAPOLI) – Visita al porto  borbonico del Granatello effettuata martedì 19 aprile dal sindaco Nicola Marrone, il dirigente al Trasporto e Demanio marittimo e Portuale della Regione Campania, Lorella Iasuozzo, il comandante della Capitaneria di porto di Torre del