Tag Archives: Lucio Sandon

Il Racconto, Leggero Appetito

di Lucio Sandon (Grizzly) «Li odio, li odio tutti.  Profondamente. Mi hanno dimenticato in fondo a questa buia, schifosissima gabbia, senza nessun motivo. Questo carcere orrido e merdoso, dove ci hanno buttato il sangue chissà quanti luridi bastardi senza nome, che

il Racconto, La città del Sole

di Lucio Sandon ‘A coppa Sant’ Ermo, vede ‘o purpo a mmare. Lo si dice di chi si affanna a voler raggiungere un risultato che certo invece gli mancherà, come di chi volesse pescare un polpo e volesse farlo dall’alto della

Il Racconto, Guerra Umanitaria

di Lucio Sandon Maricaq, se lo si cerca accuratamente sulla carta geografica, lo si trova al nord dell’ Afghanistan, al confine con il Turkmenistan: non è precisamente quello che si dice in culo al mondo, ma con ogni probabilità ci è

La macchina anatomica di Lucio Sandon

TORRE DEL GRECO (NA) – Nella Sala Conferenze dell’ex Orfanotrofio della Santissima Trinità in largo Annunziata giovedì 27 dicembre alle 14.30 si terrà la presentazione del romanzo storico dello scrittore porticese Lucio Sandon La macchina anatomica, Graus Edizioni. Al dibattito,

Il Racconto, Firefox – Volpe di Fuoco

di Lucio Sandon Eruzione del Vesuvio dall’otto al dieci dicembre 1861. La popolazione di ventimila anime tutta poté fuggire con alquante masserizie accalcate sulle strade che, screpolate, impedivano i carri, anche la via ferrata si fermò. Fu grandissima sventura con grandi

Il Racconto, Lucifero

di Lucio Sandon Portici è come un bella signora languidamente adagiata sul fianco del Vesuvio e con i piedi nel mare. A volte la ridente cittadina viene alla ribalta delle cronache per i fatti più strani, tra cui quello di avere

Il racconto, In nome del padre

di Lucio Sandon Era sita l’antica Ercolano in un promontorio esposto al mare, luogo dalle eruttazioni del Vesuvio coverto, nulla dimeno si può scorrere dalle antiche ruine e vaghi edifici che in parte si vedono quella essere stata luoco chiamato Sora,

Lo scrittore Lucio Sandon e i suoi racconti

Aveva dieci  anni e veniva dalla  provincia profonda, del più profondo nordest. Fino a quel momento, la cosa più trasgressiva di cui aveva avuto esperienza era stata qualche bestemmia masticata sottovoce nel cortile dell’oratorio dei Salesiani. Ora si trovava nel

Il Racconto, Languedoc

di Lucio Sandon Per la villa bisogna scegliere un custode di corpo grande e grosso, di latrato risonante e acuto, primo perché atterrisca i malandrini facendosi sentire, e poi anche con lo spavento che incute la sua vista, e qualche volta

Il Racconto, Il mostro del fossato

di Lucio Sandon Napoli, Castel Nuovo Giugno 1740 Credo che sia un maschio, non me ne intendo molto di coccodrilli. Grosso lo è di certo, anche troppo per i miei gusti. Per forza, lui al contrario di me mangia bene, anzi