Tag Archives: racconto

Il Racconto, Speriamo che sia femmina

di Giovanni Renella Nella sua breve ma intensa vita, le figure femminili avevano sempre avuto un ruolo predominante. A cominciare da quella santa donna di sua madre che, ancora adolescente, aveva deciso di portare a termine una gravidanza inaspettata, facendolo

Il Racconto, Firefox – Volpe di Fuoco

di Lucio Sandon Eruzione del Vesuvio dall’otto al dieci dicembre 1861. La popolazione di ventimila anime tutta poté fuggire con alquante masserizie accalcate sulle strade che, screpolate, impedivano i carri, anche la via ferrata si fermò. Fu grandissima sventura con grandi

Il Racconto, La letterina

di Giovanni Renella Come ogni anno, il flusso di lettere verso quella regione dell’Europa tendeva ad intensificarsi sin dai primi giorni del mese di dicembre. Era tempo di bilanci e, prima di mettere le proprie richieste nero su bianco, forse

Il Racconto, Tepore

di Giovanni Renella Da ore stavano provando a scaldarsi a vicenda, alla ricerca di un po’ di tepore. Per evitare inutili dispersioni di calore, si erano sistemati in modo tale da ridurre al minimo indispensabile ogni loro movimento. A memoria

Il Racconto, Il quarto re

di Giovanni Renella I quattro erano in viaggio da molti giorni ma, nonostante i tanti chilometri percorsi, erano ancora distanti dalla destinazione finale. Provenivano, seguendo itinerari diversi, da paesi lontani e più che ansiosi di arrivare erano curiosi di conoscere

Il Racconto, Imbarazzo

di Giovanni Renella Lo scoccare dei cinquanta lo aveva trovato, prono, a riflettere sull’inesorabile trascorrere del tempo e sulle tante preoccupazioni che ogni stagione della vita, ostinatamente, si trascina dietro. Aveva ceduto alle insistenze di chi gli viveva accanto, ai

Il racconto, In nome del padre

di Lucio Sandon Era sita l’antica Ercolano in un promontorio esposto al mare, luogo dalle eruttazioni del Vesuvio coverto, nulla dimeno si può scorrere dalle antiche ruine e vaghi edifici che in parte si vedono quella essere stata luoco chiamato Sora,

Il Racconto, Amici per la pelle

di Giovanni Renella Non poteva lamentarsi, perché finché era durata aveva goduto, eccome, della situazione in cui si era trovato. Da quelli che c’erano passati prima di lui, aveva avuto rassicurazioni sul fatto che, comunque fosse andata, ne sarebbe valsa

Il Racconto, Languedoc

di Lucio Sandon Per la villa bisogna scegliere un custode di corpo grande e grosso, di latrato risonante e acuto, primo perché atterrisca i malandrini facendosi sentire, e poi anche con lo spavento che incute la sua vista, e qualche volta

Il Racconto, E alla fine…

di Giovanni Renella Anche se ormai tutto si era compiuto, non riusciva a liberarsi dalla sensazione d’imbarazzo provocata dall’improvviso irrompere di quell’intruso sulla scena. Era come calato dall’alto, spuntato dal nulla, per il solo gusto di rovinarle la serata con