Trekking nel Bosco Soprano

PORTICI (NA) – Una mattinata di trekking immersi nel Bosco superiore del Sito Reale porticese in programma domenica 28 aprile alle ore 9.30. A tu per tu con la  natura e e coni suoi spazi verdi, tra suoni e silenzi si avrà la possibilità di trascorrere una esperienza veramente speciale.

Il bosco superiore o soprano, originariamente dedicato alla caccia, si estendeva verso il Vesuvio. Progettato dal Real Giardinere Francesco Geri, oggi misura circa 36 ettari,  e vi si trovano piante secolari come tigli, querce, elci e lecci. È annesso al Dipartimento di Agraria dell ‘Università degli Studi di Napoli Federico II che ha sede nel Palazzo Reale.

Nel corso della escursione, accompagnati a passo lento da guide esperte, il rispetto dell’Ambiente si intreccerà con la Natura e la Storia borbonica attraverso gli spazi di flora mediterranea, di piante rare e racconti degli animali provenienti da mondi lontani che un tempo popolavano il Serraglio del re.

Lungo il percorso si incontreranno una serie di Architetture della Reggia di Portici, sito produttivo di Re Carlo di Borbone: il Castello per le esercitazioni militari – progettato dal regio Ingegnere Carlo Aprea – con annessa Cappella, la Vaccheria e l’Area della Pallacorda, un anfiteatro opera di Ferdinando Fuga.

L’appuntamento è alle ore 9.30 davanti la biglietteria dei Musei, via dell’Università 100 Portici (Na). Quindi avverrà la registrazione dei partecipanti e inizio dell’attività.

Contributo organizzativo: 8 euro; ridotto 4 euro (6 – 12 anni). Gratuito under 6.

Prenotazione obbligatoria: 081 2532016 (lun-ven 9.30-13.30) / prenotazioni@centromusa.it

L’evento sarà effettuato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Come raggiungere la Reggia di Portici:

  • In treno: Circumvesuviana fermata Portici-via Libertà o FS fermata Portici-Ercolano
  • In auto: parcheggio interno gratuito

*I partecipanti al termine dell’evento potranno visitare gli spazi del Centro Museale (Museo Ercolanense, Appartamento storico arricchito di una nuova Mostra sui Paesaggi Immaginari e Orto botanico) previa esibizione del biglietto.

N.B. Si consiglia abbigliamento adatto al Trekking, e una bottiglia d’acqua

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: