Troilo e Cressida, ovvero il canto dei sentimenti

NAPOLI – Allo ZTN (Zona Teatro Naviganti) in vico Bagnara venerdì 11 novembre alle 20.30 andrà in scena Troilo e Cressida, liberamente ispirato da William Shakespeare.

I riferimenti ai testi classici mettono in mostra un sentimento quanto più possibile comune. Nell’ultima variazione sul tema, Troilo e Cressida,  la messa a nudo dei sentimenti viene accompagnata dalle parole del Bardo che a sua volta accompagna la messa a nudo dei sentimenti dell’amore.

Protagonisti della performance, a cura di Chiara Reale, sono le danzatrici Agnese Perrella e Simona Perrella, l’attrice Monica Palomby ed il musicista Alessandro Pezzella, con la partecipazione del pittore e performer Massimiliano Mirabella.

troilo-e-cressidra-copia

Come si costituisce il rapporto tra artista ed opera d’arte? Come si anima una scintilla di ispirazione? Musica, video, danza, teatro, pittura si mettono in mostra nel lavoro di fabulouskhate, che racconta la genesi del lavoro pittorico di Alfonso Mezzacapo, già conosciuto per le sue opere ma anche per i suoi happening, e ideatore del laboratorio, in cui le emozioni del gesto creativo vengono tradotti nei più svariati linguaggi attraverso la collaborazione fra artisti di differenti campi della creatività.

Il tema centrale è la scintilla, l’ispirazione che si trasforma in opera finita, in un percorso che ad ogni appuntamento muta forme e linguaggi. Una pièce narrata in forma di innamoramento, di sogno, di inseguimento di un desiderio, di attrazione verso l’altro.  E dei sentimenti più intimi che ne generano la creazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: