Tutto pronto per la III edizione di Massimo nel cuore

di Maurizio Longhi

SAN GIORGIO A CREMANO (NA) – Chi ha amato la sua arte e la sua comicità ce l’avrà sempre nel cuore, ma chi più dei sangiorgesi può avere Massimo nel cuore? Si chiama proprio così l’evento, giunto alla sua terza edizione, che si propone di perpetuarne la memoria nel giorno del suo compleanno. Il 19 febbraio avrebbe compiuto 66 anni e, proprio nello stesso giorno, martedì dalle ore 18.30 nell’ex Fonderia Righetti di Villa Bruno, ci sarà un momento toccante e commovente dedicato proprio all’attore nato a San Giorgio a Cremano.

Da anni, nella splendida Villa Bruno, è attiva l’associazione A casa di Massimo Troisi, tra l’altro promotrice dell’evento, è un modo perché il grande Massimo possa vivere ancora attraverso chi lo porta nel cuore e non dimenticherà mai la sua grandezza, quel talento che l’ha reso unico e indimenticabile, semplicemente irriproducibile.

Che ben vengano eventi come questo, il 19 febbraio è come se il tempo si fermasse a San Giorgio a Cremano, c’è un momento in cui la presenza di Massimo Troisi non si vede ma si percepisce, come il vento, la cui brezza sa essere più assordante di mille parole. Quante volte le parole sono superflue: Massimo non ne aveva bisogno per far ridere, perché per conquistare la gente gli bastava la sua gestualità, le sue movenze, le sue espressioni. Poi arrivavano le parole, pronunciate spesso in un dialetto comprensibile a tutti ma che apparteneva solo a lui.

Massimo ha incarnato alla perfezione il concetto di unicità: emularlo era impossibile e lo sarà per sempre, per questo San Giorgio a Cremano è orgogliosa di avergli dato i natali e di ricordarlo nelle ricorrenze importanti. E quale data migliore di quella della sua nascita?

Appuntamento il 19 febbraio, nell’incantevole contesto di Villa Bruno, alle 18.30 con ingresso libero: è il momento più favorevole per sentire Massimo nel cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: