Tutto pronto per Tutta N’Ata Storia

di Ciro Santisola

PORTICI (NA) Le pertinenze del Real sito di Portici, dalle ore 9 alle ore 14.30 di sabato 12 e domenica 13 maggio, ospiteranno la seconda edizione di Tutta N’Ata Storia. Un caleidoscopico evento, organizzato in sinergica cooperazione dal Dipartimento di Agrari dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dal Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa e dal Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri, in collaborazione con la Fondazione Napoli 99.

La seconda edizione di Tutta N’Ata Storia, dedicata alla cittadina vesuviana e alle sue tradizioni, nel campo dell’arte, della cultura, della scienza e, naturalmente, della storia, usufruirà del patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali; della Regione Campania; della Città Metropolitana di Napoli, della Città di Ercolano e della Città di Portici.

Le due giornate della manifestazione porticese Tutta N’Ata Storia saranno caratterizzate dal contemporaneo svolgimento di quattro eventi:

La prima edizione di Mediterraneo Food Days, a cura del Dipartimento di Agraria (DIA).

L’evento, che si terrà dalle ore 10 di domenica 13 maggio, proporrà l’esposizione di prodotti tipici dell’agroalimentare e del benessere..

Presso gli stands, allestiti all’interno dell’area della Pallacorda e nel monumentale Orto Botanico, saranno divulgate informazioni su: scienza, botanica, curiosità, presentazione di libri, informazioni su una sana alimentazione, dimostrazioni delle tradizioni contadine.

La 12esima edizione di Fattorie didattiche aperte, curata dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno.

Nel corso dell’appuntamento didattico-scientifico, l’IZSM riceverà gruppi scolastici, associazioni, famiglie di consumatori che potranno partecipare ad attività di divulgazione scientifica, laboratori didattici, percorsi ludico culturali organizzate in specifiche aree tematiche e presentate da Centri di Ricerca, Aziende e Associazioni.

Nel parco dell’Istituto, nelle specifiche aree tematiche loro assegnate, aziende agricole, dell’agroalimentare certificato, dei prodotti della pesca, istituzioni pubbliche del mondo dell’istruzione e della ricerca, associazioni teatrali, sportive, zoofile, presenteranno le loro attività.

Nello specifico, Fattorie Didattiche aperte, quest’anno proporrà il seguente programm

Attività Ludico-Didattiche

  • Associazione PONYS-Physics & Optics Naples Young Students: giochi riguardanti la ­sica dello sport-Physica in Fabula
  • Ludobus Artingioco: giochi di legno, per riscoprire i giochi semplici e con materiali eco- sostenibili
  • Campania per i bimbi: attività family friendly in Campania
  • Ludo­cina: laboratorio di costruzione di giochi con carta e penna
  • Marcovaldo: libreria per bambini, letture animate per piccoli lettori
  • Associazione L’aquilone: attività ludico-didattiche: Face-Painting (truccabimbi), manipolazione palloncini, lavoretti con vari materiali, disegni con colori a mano.
  • Info Point – Radio G. Siani
  • Museo Storico dell’IZSM
  • Servizio Hostess e Steward: I.I.S. “Francesco Saverio Nitti”,I.S.I.S. “Rocco Scotellaro”, I.I.S. “Carlo Levi”
  • Presidio di Primo Soccorso

Area tematica : Il mare

  • Euro‑sh-Napoli: a tavola con il mare
  • Museo del mare dell’IZSM (Studenti dell’I.I.S. Caselli)
  • STAR srl (Sviluppo Tecnologie Ambientali Ricerca):processi di produzione di microalghe (spirulina) a uso alimentare
  • Area marina protetta-Punta Campanella: ecosistemi marini
  • Guardie Ambientali D’Italia-Nucleo Sommozzatori: salvaguardia ambientale delle zone costiere
  • Eurosub-Centro Subacqueo Portici-ASD Salto nel blu: esposizione di attrezzature subacquee, monitoraggio dei fondali
  • Guardia Costiera e Nucleo Sub Portici: attività divulgative di tutela ambientale e del controllo della pesca marittima sul territorio di Portici
  • Esposizione di conchiglie del Mediterraneo allestita dal Prof. Gianni D’Anna
  • Associazione “Il Micromondo” – Nemoli (PZ): esposizione di minerali, fossili e oggettistica in pietra naturale
  • Gruppo Mineralogico Geologico Napoletano e Associazione Micro-mineralogica Italiana: conoscenza del nostro territorio dal punto di vista mineralogico e vulcanologico, visione di campioni mineralogici al microscopio
  • Teatro di Burattini e Associazioni
  • Giò Ferraiolo presenta lo spettacolo: “Pulcinella custode del territorio”

Orari Spettacoli:

Sabato 12 Maggio : ore 9,00-10,00-11,30- 12,30

Domenica 13 Maggio: ore 10,00-11,30- 12,30

Partecipazione gratuita  fino a esaurimento posti

  • Croce Rossa Sezione di Portici: primo soccorso: semplici comportamenti per salvare una vita
  • Associazione Liberamente: laboratorio esperienziale su relazioni comunicative ”Cambia-menti”
  • R.P.A. (Associazione Rinascita e Promozione Artistica) I.C. Santagata Portici: esibizioni musicali

Area tematica: Legalità e Solidarietà

  • Presidio di Libera – Portici: attività di sensibilizzazione per una comunità libera dalle ma­e e lotta alle povertà complesse
  • ORSA (Osservatorio Regionale Sicurezza Alimentare): una comunicazione del rischio, trasparente e non allarmistica
  • QR Code e Campania Trasparente: per conoscere la provenienza e la salubrità dei prodotti Campani mediante l’utilizzo del proprio Smartphone
  • Sociale Giancarlo Siani: da un fondo confi­scato produzione di pomodoro del vesuvio e miele
  • Sociale L’uomo e il legno: fattoria sociale “Campo Aperto” che opera sui terreni del carcere di Secondigliano
  • Canapa Campana: la ­liera produttiva della canapa, i suoi usi e i suoi benefi­ci
  • Sociale EVA onlus: presentazione delle attività dei Centri Antiviolenza e presentazione del progetto “Le ghiottonerie di casa Lorena”
  • Sociale Un ‑ore per la vita: laboratori didattici per avvicinare ed educare i più piccoli ad uno stile di vita sano nel rispetto della bellezza della Natura-Laboratorio dal grano alla tavola: mani in pasta 

Area tematica: sapori campani

  • Azienda La Cilentana: trasformazione delle carni
  • Azienda Agricola Il bosco degli ulivi: olio cosa sapere per sceglierlo e consumarlo al meglio
  • Green Feel-Ecovillaggio: tecniche di produzioni orticole e agroalimentari con metodi biologici e apicoltura etica
  • Azienda Agricola Erbanito: dal latte alla mozzarella
  • Società Agricola Terre di Malù: produzione di ortaggi, controlli di qualità
  • Agrodidattica “E. De Cillis”: trasformazione e conservazione di specie orticole legate alla tradizione locale e a rischio estinzione
  • Associazione Mediterranea Passione: promozione delle culture e tradizioni “mediterranee”, produzioni di eccellenza del Cilento e della Valle del Sele
  • Il forno di Vincenzo: pani­cazione di comunità e di inclusione sociale, con lievito madre, farine dei Grani della Cumparete (Carosella, Saragolla e Farro impastato con lievito madre)
  • Fattoria Didattica L’Ape e il Girasole: il gioco dei sensi; come riconoscere i colori, odori e sapori dei prodotti della terra

Area tematica: Ricerca, Innovazione e Formazione

  • IZSM-Dipartimento di Ispezione degli alimenti: alla scoperta del mondo dell’invisibile, cibo sicuro in famiglia
  • Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche: attività per raccontare la mineralogia, zoologia,antropologia, paleontologia e ­sica. Si scoprirà l’incredibile varietà delle forme naturali, si osserveranno minerali, rocce e fossili per comprendere l’evoluzione del nostro pianeta, si manipoleranno conchiglie e animali per osservarne i caratteri morfologici, si approfondirà l’importanza dei reperti antropologici e archeologici per lo studio dell’evoluzione umana e si condurranno esperimenti per comprendere le proprietà e le leggi che regolano i fenomeni ­fisici.
  • Associazione PONYS-Physics & Optics Naples Young Students: viaggio attraverso diversi campi della ­sica: vedremo insieme fantastici esperimenti realizzati con materiali semplici per spiegare fenomeni apparentemente complessi, esposizione organizzata da studenti del corso di Laurea in Fisica della Federico II per far appassionare alla ­sica i visitatori, senza nessun limite di età.
  • UNINA Dipartimento Scienze Chimiche: produzione del limoncello mediante estrattore
  • ASL NA3 Sud Dipartimento di Prevenzione: Servizi: Area Sanità animale (prevenzione del randagismo, anagrafe canina, pro­lassi delle malattie infettive); Area Sicurezza alimentare e controllo degli alimenti di O.A.; Area igiene delle produzioni zootecniche e benessere animale
  • LILT-Lega italiana lotta contro i tumori: corretta alimentazione e stili di vita nella prevenzione oncologica
  • I.C. A. Custra presenta il progetto: Pensa, prima di mangiare pensa…a mangiar sano c’è più gusto!
  • CNR – IBBR (Istituto Bioscienze e Biorisorse): Il meraviglioso mondo delle piante: un viaggio tra biodiversità e biotecnologie vegetali
  • IZSM – Dipartimento di Sanità Animale: Piramide Alimentare, principi generali per una sana e corretta alimentazione
  • IZSM – Dipartimento di Sanità Animale – Laboratorio Diagnostica Biomolecolare: attività diagnostiche nel controllo delle produzioni animali
  • Visita al Laboratorio di Microinquinanti Organici (Diossine)
  • IZSM – Dipartimento di Ispezione degli Alimenti – Laboratorio Latte e microbiologia predittiva e Laboratorio Allergeni e tipizzazione caseine: allergeni alimentari e etichettatura
  • IZSM – Dipartimento di Sanità Animale – U.O.C. di Virologia: colture cellulari e virus
  • IZSM – Dipartimento di Sanità Animale – Laboratorio produzione terreni colturali: osservazione di terreni colturali in boccetta, piastre e provette per la crescita e selezione dei batteri
  • CReMoPAR (Centro Regionale Monitoraggio Parassitosi): prevenzione dell’Echinococcosi Idatidosi
  • IZSM – Dipartimento di Chimica: analisi per la rilevazione di additivi negli alimenti di origine animale
  • Istituto Superiore Polispecialistico “San Paolo”Sorrento: Mostra progetto: Dieta Mediterranea un’opera d’arte
  • MoSeF (ICB, IPCB e INO del CNR – Pozzuoli; ITI “Augusto Righi” – Napoli): “I percorsi della ricerca del MOSEF”
  • Presentazione del progetto educativo ambientale GREENOPOLI a cura del Dipartimento di Ing. Industriale (DIIn) Unisa – GREENOPOLI, Lulùlab arte ecomaterica, inGreen ingegneria, NaturalMente srl, Le LiberArti:
  • INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte: gli Astronomi dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte guideranno il pubblico alla scoperta dei nuovi mondi e delle meraviglie dell’universo
  • Associazione Il Micromondo: laboratori didattici sull’energia: petrolio, fotovoltaico ed eolico. Costruzione di una pala eolica; utilizzo dei pannelli fotovoltaici per le utenze domestiche; vasche per lo scavo fossile; tecniche per il riconoscimento di rocce e fossili; l ‘elettrochimica. 

Edizione del Concorso Bello e Certificato: sabato 12 maggio dalle ore 9alle 13.

Riservato agli studenti del IV anno del corso di Cucina e Sala degli Istituti Alberghieri. Nell’ambito del Concorso l’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, in collaborazione con l’Istituto Zoopro­lattico Sperimentale del Mezzogiorno, assegnerà il Premio Speciale alla memoria di “Anna Di Gennaro” giunto alla 13sima edizione.

Area tematica : educazione ambientale 

  • Guardie Ambientali d’Italia: Educazione ambientale, ciclo dei rifi­uti e raccolta differenziata
  • Esibizioni Cinofile ore 10,00 – 11,15 – 12,00
  • Area tematica: Benessere Animale
  • Fare Ambiente Guardie Ecozoofile: maltrattamento degli animali: sanzioni
  • CRIUV – Centro Regionale Igiene Urbana Veterinaria: informazioni sul corretto mantenimento di animali da compagnia
  • CRAS – Centro Recupero Animali Selvatici: liberazione di rapaci curati presso il Centro Si (Sabato 12 e Domenica 13 ore 13,00)
  • ASL NA3 SUD Dipartimento di Prevenzione: Anagrafe itinerante:registrazione e inserimento microchips, informazioni sull’anagrafe degli animali da compagnia
  • Associazione AICOTE onlus: interventi assistiti con gli animali: Pet-Therapy LA FATTORIA
  • Azienda Agricola La Vecchia Fattoria: esposizione di volatili
  • La Fattoria esotica: esposizione di an­fibi e rettili vivi provenienti da tutto il mondo con particolare attenzione alle specie dei paesi tropicali, metodiche di allevamento in cattività di anomali a sangue freddo
  • Associazione Abeta onlus: adozione di cani e gatti
  • CEDA (Comitato Europeo Difesa Animali Onlus): esposizione di disegni realizzati dall’I.C. Sasso di Torre del Greco (NA) sulla vita degli animali negli allevamenti intensivi
  • S.D. Empatiamoci a­liata E.N.G.E.A. (Ente Nazionale Guide Equestri ): attività di equitazione ricreativa per disabili e Pet-Therapy, attività assistita con asini, pony e alpaca.
  • Azienda Agricola La Vecchia Fattoria: esposizione animali da cortile
  • ASD Ippoland: impara a conoscere il comportamento del cavallo
  • Biobanca-Spes: Biomonitoraggio, modelli di controllo e Ricerca
  • Corriamo nella natura-parco reale di Portici

Domenica 13 maggio, organizzata in collaborazione con l’Associazione Sportiva Budokan Portici, nei suggestivi ed esclusivi sentieri del Parco Reale Superiore di Portici, si svolgerà la corsa campestre non competitiva, riservata agli alunni delle scuole elementari e medie. Partenza e arrivo all’interno dell’Istituto Zooprofilattico con ingresso in via Salute n.2.

Il percorso di gara sarà di m 500 per i bambini delle elementari e di m 800 per i ragazzi delle scuole medie.

La sesta edizione de La Scuola adotta un Monumento, curata dal Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri di Portici, attraverso delle visite guidate alla Reggia di Portici e alle sue pertinenze, racconterà la storia del territorio.

Com’è solito, le giovani guide, studenti delle classi del Liceo, accompagneranno gli ospiti nei percorsi guidati e illustreranno le bellezze architettonicie e storiche del palazzo Reale e dei suoi Musei, della cappella Reale, del parco inferiore con il nuovo orologio solare analemmatico e delle ex piazza d’armi, la prateria erbosa che si allunga verso il Granatello.

La Scuola adotta un Monumento rientra nel più vasto scenario del Progetto della Fondazione Napoli Novantanove, per la tutela e valorizzazione del patrimonio storico culturale.

La seconda edizione di Pietrarsa in famiglia, come nella precedente, sarà imperniata sulle visite guidate al suggestivo Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.

I visitatori, acquistando il biglietto d’ingresso alla struttura museale a un costo eccezionalmente scontato, potranno viaggiare nel tempo e nello spazio, ripercorrendo tra le locomotive e i treni un passato ricco di storia e di eccellenze.

Inoltre, partecipando all’attrazione multimediale Viaggio Virtuale, potranno rivivere la nascita della prima ferrovia italiana: la Napoli-Portici, inaugurata il giovedì 3 ottobre del 1839.

Si riporta il dettagliato programma delle due giornate della manifestazione, ricordando che  l’intera iniziativa Tutta N’Ata Storia è contro il ‘o sistema della camorra.

SABATO 12 MAGGIO 2018

  • Ore 9 – 14: Accoglienza Visitatori per i due ingressi della Reggia (Via Università e Via Marittima) e dell’IZSM (Via Salute)
  • Ore 9: Sala Cinese – Convegno L’apicoltura: una professione, una passione, una responsabilità
  • Ore 9 – 14: Percorsi storico/naturalistici e storico/artistici
  • Ore 10 – 13: Pre-Ingresso Orto Botanico – Stand dei giornalisti del “Silvestri Time” progetto PTOF del Liceo Silvestri;
  • Ore 10 – 11.30: Parchi alla Reggia – “I Cantastorie”racconti in rima a cura degli studenti del Liceo Silvestri;
  • Ore 10: Orto Botanico – VIII Concorso Homeb rewers di Birrando…si impara
  • Ore 10 – 12.30: Parchi alla Reggia – “I Tammacarre”balli e canti a cura del Gruppo Folkloristico i “Tammacarre”;
  • Ore 10 – 14: Sala Cinese – Esposizione manufatti di ceramica a cura degli studenti del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 10 – 14: Esedra – Orologio solare

Stand dell’Unione Astrofili Napoletani – Esposizione di alcuni orologi solari a cura del Prof. E. Filippone. Saranno eseguite osservazioni del Sole con un elioscopio e con occhiali speciali e sarà distribuito un modello dell’orologio solare della Reggia di Portici, a cura della Sezione Gnomonica dell’Unione Astrofili Napoletani. “Questa attività sarà sospesa in caso di maltempo”.

  • Ore 10 – 12: Esedra – Torneo di Scacchi vivente, a cura del progetto PTOF “Scacco matto” del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 9 – 14: Cortile di Palazzo – Piano Nobile – “Economia del Miglio” erestauro incisioni antiche stampe a cura degli studenti del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 9 – 14: Cortile di Palazzo – Piano Nobile – Performance teatrali“Laboratorio teatrale del Liceo Silvestri” a cura degli studenti del PTOF del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 9 – 14: Cortile di Palazzo – Piano Nobile – Proposte musicali a cura del “Silvestricanto”a cura degli studenti del PTOF del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri.

DOMENICA 13 MAGGIO 2018

  • Ore 9 – 14: Accoglienza Visitatori di Tutta N’Ata Storia per i due ingressi della Reggia (Via Università e Via Marittimaa)
  • Ore 9 – 14: Percorsi storico/naturalistici e storico/artistici
  • Ore 10 – 11.30: Parchi alla Reggia – “I Cantastorie”racconti in rima a cura degli studenti del Liceo Silvestri;
  • Ore 10 – 12.30: Parchi alla Reggia – “I Tammacarre”balli e canti a cura del Gruppo Folkloristico i “Tammacarre”;
  • Ore 10 – 14: Sala Cinese – Esposizione manufatti di ceramica a cura degli studenti del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 10 – 14: Esedra – Orologio solare

Stand dell’Unione Astrofili Napoletani – Esposizione di alcuni orologi solari a cura del professor Edgardo Filippone. Saranno eseguite osservazioni del Sole con un elioscopio e con occhiali speciali e sarà distribuito un modello dell’orologio solare della Reggia di Portici, a cura della Sezione Gnomonica dell’Unione Astrofili Napoletani. “Questa attività sarà sospesa in caso di maltempo”.

  • Ore 9 – 14: Cortile di Palazzo – Piano Nobile – “Economia del Miglio” erestauro incisioni antiche stampe a cura degli studenti del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 9 – 14: Cortile di Palazzo – Piano Nobile – Performance teatrali“Laboratorio teatrale del Liceo Silvestri” a cura degli studenti del PTOF del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;
  • Ore 10 – 14: Cortile di Palazzo – Piano Nobile

Proposte musicali a cura del “Silvestricanto” a cura degli studenti del PTOF del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri;

  • Ore 11:30 – 12: Sala Cinese – Proposte musicali a cura del coro polifonico AMA – Dipartimento di Agraria, Università Federico II di Napoli, diretto dal professor Riccardo Motti;
  • Ore 11:30 – 12: Cortile di Palazzo – Piano Nobile – Proposte musicali a cura del SilvestrinCanto a cura degli studenti del PTOF del Liceo Scientifico Statale Filippo Silvestri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: