Un set cinematografico naturale

NAPOLI – Al Cinema Hart in via Francesco Crispi prosegue il ciclo di incontri La città che cambia. Il prossimo appuntamento è in programma sabato 19 novembre dalle ore 10.30 alle ore 13.

Questa volta il focus della tavola rotonda è cinema e adiovisivo. Napoli infatti già per sua natura è un set cinematografico ed esprime grandi professionalità in questo settore, con registi da Oscar ma anche con maestranze molto qualificate. Eppure queste potenzialità non sono state ancora sfruttate se non in piccola parte.

Cosa si può fare per cambiare la tendenza e trasformare finalmente Napoli in una capitale del cinema?

Se ne discuterà con due importanti produttori del settore e con i rappresentanti delle istituzioni locali e nazionali. Il confronto sarà tra Sebastiano Maffettone, consigliere per la Cultura della Regione Campania. Riccardo Tozzi, produttore cinematrografico (Cattleya), Luciano Tella, Produttore cinematografico (Stella Film) e Nicola Borrelli, Direttore generale Cinema MIBACT.

Il dibattito, introdotto da Emilia Leonetti, presidente dell’associazione Vivoanapoli, sarà moderato dal giornalista Marco Spagnoli.

cinemaeaudiovisivo-copia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: