Un torneo di scacchi per Vladimir Lenin

CAPRI (NA)  – Il Torneo Internazionale di Scacchi Isola di Capri Vladimir Lenin 2016  si terrà da giovedì 27 ottobre nel Salone delle Feste dell’Hotel La Residenza di Capri. Organizzato dal Club Scacchi di Capri, presieduto dallo scacchista caprese Michele Sorrentino, vedrà la partecipazione di cento scacchisti provenienti oltre che dall’Italia anche dalla Russia, Serbia, Spagna, Grecia, Equador e Filippine.

Tra i grandi Maestri e Maestri Internazionali, spicca Lazic e Naumkin, Vuelban, Laketic, parteciperà anche Olga Zimina di origine russa, ma che gioca sotto la bandiera italiana, la più forte giocatrice di scacchi nazionale. Giudice del torneo l’arbitro internazionale di scacchi Giuseppe Buonocore.

Nel corso della competizione Antonio Martorelli, Maestro Internazionale di scacchi, presenterà ad un pubblico di esperti il suo libro Memorabili Battaglie di Scacchi.

Un torneo internazionale di scacchi ispirato ad un protagonista della storia: può una partita di scacchi determinare il corso degli eventi?  Effettivamente sull’Isola Azzura si giocarono unaserie di partite nel mese di aprile 1908, due anni dopo dall’arrivo di Lenina Capri, che prese alloggio in una villa, oggi albergo Villa Krupp, dove si può visitare la terrazza e gli ambienti dove si svolsero.

Il torneo era organizzato da Gorki, che voleva riunire a Capri tutti i futuri rivoluzionari: nel partito bolscevico. Pensò dunque che il modo migliore era organizzare degliincontri dove il filosofo Alexander Bogdanov, intellettuale di spicco del partito o, allora più conosciuto e stimato dello stesso Lenin, sfidò colui che fece cadere la Russia zarista. Quella partita scrisse una pagina di storia, seppur vi sono controverse tesi di chi l’avesse vinta.

Il torneo si svolgerà con sette turni di gioco a sistema svizzero, Open A, superiori a 2000 elo e Open B fino a 1999 elo, tutti i giorni con inizio alle 9,30 fino ad ora di pranzo per poi riprendere e continuare fino alla 20, domenica pomeriggio la premiazione con un montepremi di 4.550 euro. I vincitori oltre ai premi in denaro riceveranno trofei e coppe e per il II Torneo Torneo Internazionale di Scacchi Isola di Capri Vladimir Lenin è stata anche realizzata una medaglia celebrativa.

Le fasi di gioco del Torneo saranno trasmesse in diretta streaming sul sito www.clubscacchicapri.it

Il II Torneo Internazionale Scacchi Isola di Capri Vladimir Lenin è riconosciuto dalla FSI (Federazione Scacchi Italiana),  patrocinato dalla Città di Capri, Comune di Anacapri, Azienda di Cura Soggiorno e Turismo Isola di Capri, Adac Federalberghi Isola di Capri, Ascom Confcommercio di Capri e Anacapri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *