Villa Vannucchi, uno sportello per i diritti fiscali e legali delle donne

di Maurizio Longhi

SAN GIORGIO A CREMANO (NA) – Prima è stata offerta loro la possibilità di farsi visitare gratuitamente nel corso di una due giorni, ora l’associazione Progetto Prisma, in collaborazione con l’Assotutele&Diritti, ha garantito un altro servizio importante alle donne: uno sportello per fornire loro consulenza gratuita in merito ai loro diritti sul piano fiscale e legale.

L’ambito fiscale era di competenza del dottor Alessandro D’Amato, tra l’altro presidente dell’associazione Progetto Prisma, coadiuvato da un nutrito staff di collaboratori, mentre per la parte fiscale erano presenti gli avvocati Lorenzo Asti, Achille Annoni e Salvatore La Campa.

La mattina di sabato 23 marzo, con un cielo terso e un’aria primaverile, a San Giorgio a Cremano, all’interno di Villa Vannucchi, lo sportello è rimasto a disposizione di tutti gli utenti interessati.

Queste iniziative nascono proprio per far sì che ogni donna possa far valere i suoi diritti in qualsiasi circostanza. Questi sportelli, del resto, sono anche dei punti di ascolto, dei professionisti si mettono al servizio di tutte le donne desiderose di approfondire la questione relativa ai loro diritti. Per essi si è combattuto e si è disposti a farlo sempre, quando si parla di diritti, si parla anche di tutele.

Ci si deve tutelare quando si è vessati dal fisco, quando si subiscono discriminazioni, spesso sul posto di lavoro, quando si è vittime di violenze e si ha paura di denunciare. Ma sono tanti, tantissimi, una miriade i casi in cui i diritti delle donne vanno affermati combattendo chi li calpesta, chi li viola, chi li nega. Che ben vengano queste collaborazioni tra realtà diverse ma allo stesso tempo complementari, in quanto tese a spendersi per i cittadini.

Stare a contatto con la gente è fondamentale per capirne le esigenze, e una esigenza sempre attuale è quella di affermare e rivendicare i propri diritti. Per farlo c’è bisogno di conoscerli e anche di sapere a chi rivolgersi quando non vengono rispettati. Per costruire una sana coscienza civica è di fondamentale importanza tutelare i diritti di tutti.

Un pensiero riguardo “Villa Vannucchi, uno sportello per i diritti fiscali e legali delle donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: