Vivaldi alla Pietrasanta

NAPOLI – Nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta sabato 5 gennaio alle 18 si terrà il concerto Antonio Vivaldi – Le Quattro Stagioni ‘e Napule da una idea di Marco Traverso.

L’happening musicale vedrà esibirsi l’ensemble dell’ associazione musicale Amici del ‘700 Napoletano. Violino solista  sarà Antonio Ruocco, sonetti e testi di Amedeo Colella (Ingresso 20€ inclusa la visita alla mostra nel Lapis Museum Sacra Neapolis. Culti, miti, leggende in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli).

La basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta è una chiesa  del centro storico. Edificata nel Vi secolo su una preesistente struttura di epoca romana, è tra le più interessanti dal punto di vista storico ed artistico e fu la prima chiesa della città ad essere dedicata alla Madonna. Venne detta alla Pietrasanta perché all’interno  custodiva una pietra che si credeva che quando la si baciava si otteneva l’Indulgenza.

Alle ore 10.30, invece, verrà inaugurato il ciclo di incontri Un caffè con l’archeologo: gli esperti guideranno i visitatori lungo il percorso della mostra Sacra Neapolis, che dal 22 dicembre fino  fino al 15 settembre 2019, espone nel Lapis Museum i reperti della collezione del MANN dedicata a Napoli antica per la prima volta esposti al pubblico nel cuore del centro storico della città.

La mostra è visitabile tutti i sabato e domenica mattina, un’occasione per trascorrere qualche ora tra storia, arte e reperti inediti gustando un buon caffè (Ingresso e visita guidata 15 euro).

L’iniziativa è a cura di Lapis Museum e del Museo Archeologico Nazionale di Napoli in collaborazione con Naus – Itinerari Culturali.

In contemporanea nell’ipogeo della chiesa è in corso anche la mostra Napoli organizzata in collaborazione con l’Osservatorio Vesuviano (info su www.lapismuseum.com).

Per maggiori informazioni, costi e prenotazioni info@lapismuseum.com; 081 192 30 565

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: