Raccolta differenziata: continuano i controlli

PORTICI (NAPOLI) – Continuano nella cittadina vesuviana i controlli a tappeto della Polizia municipale sul materiale della raccolta differenziata: erogate multe a coloro che non rispettano le regole conferendo i rifiuti fuori orario o che non effettuano correttamente la differenziata.

Già martedì scorso, giorno in cui si deposita il secco residuo (indifferenziato), era partita l’iniziativa per arginare lo spiacevole fenomeno di persone use a rovistare tra i rifiuti lasciando per strada le buste completamente aperte e rovesciate, uno spettacolo indecoroso per una società civile ma soprattutto una complicazioneno per le operazioni di raccolta.

Gli uomini della Polizia municipale, per l’occasione guidati dal tenente Emiliano Nacar, operarono fino a tardi intercettando e sequestrando diverso materiale raccolto tra i rifiuti e consegnandolo agli operatori della Leucopetra per il conferimento. Tra le persone controllate due cittadini di nazionalità rumena denunciati per ricettazione.

Per rendere efficaci i controlli effettuati quotidianamente l’Amministrazione comunale ha predisposto il potenziamento di una task-force composta dal Nucleo di Vigilanza Ambientale, da Vigili Urbani e personale della Leucopetra, la società comunale di raccolta dei rifiuti solidi urbani.                                                                                                                                                                                                                                    «La collaborazione dei cittadini è fondamentale per tenere pulita la nostra città – sostiene da sempre il sindaco Nicola Marrone – e non esiteremo ad intervenire sanzionando chi dimostra mancanza di senso civico e soprattutto mancanza di rispetto per la stragrande maggioranza dei cittadini che invece le regole le rispetta».

La sinergia tra i vari soggetti impegnati nelle operazioni di controllo è coordinata dall’Assessorato all’Ambiente guidato dall’avvocato Annarita Formicola.

RaccoltadifferenziataRaccoltadifferenziata2Raccoltadifferenziata3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *