Summertime all’Aperia

Dall’Aperia la grande musica alla Reggia: il Maestro Daniel Oren ha diretto l’Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi e le voci di Sonya Yoncheva e Vittorio Grigolo  

CASERTA – Nell’Aperia della Reggia lunedì 3 agosto il secondo appuntamento di UN’ESTATE da RE ha visto il direttore Daniel Oren dirigere l’Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi e le voci del soprano Sonya Yoncheva e del tenore Vittorio Grigolo, protagonisti di Summertime, un magico percorso musicale con le più celebri arie e composizioni di Verdi, Puccini e Bizet.

Iniziato con lo scoppiettante Toreador della Carmen di Bizet, nella serata si sono succeduti i brani orchestrali dei grandi autori e le interpretazioni dei due bravissimi cantanti lirci. Eccezionali i duetti di Sonya Yoncheva e di Vittorio Grigolo da La Bohéme e da La Traviata. A fine concerto i due artisti hanno regalato al pubblico una stupenda interpretazione di ‘O sole mio.

Le note dal concerto dall’emiciclo dell’Aperia, sotto lo sguardo attento della statua della dea Cerere, sono salite verso gli alberi sapientemente illuminati. Dall’acqua, fonte di vita – nel progetto vanvitelliano aveva funzione di cisterna  – alla produzione di finissimo miele, da piccola flora per la coltivazione di piante arboree fino a Tempio della Musica. È così, la storia di questo singolare monumento della Reggia è stato sempre simbolo di Vita e di Dolcezza. E tutti i protagonisti di Summertime hanno continuato la secolare tradizione.

Finanziata dalla Regione Campania, con la direzione artistica affidata al Maestro Antonio Marzullo, UN’ESTATE da RE è organizzata e promossa da Scabec, società campana per la cultura e i beni culturali. La manifestazione è realizzata in collaborazione con la direzione della Reggia, il MIBACT e con il Comune di Caserta e vede anche quest’anno un’intensa collaborazione tra il Teatro di San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno, con la partecipazione dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia. Sponsor e partner Rai Cultura, Rai Radio3, Enel e Campania>Artecard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: