Eventi

Festa europea della musica

NAPOLI – Torna la Festa europea della Musica con l’adesione dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune diNapoli, dal 17 al 24 giugno: una grande manifestazione popolare che si tiene come di consueto dal 21 giugno per celebrare il solstizio d’estate ma chegrazie ad una ampia adesione, si estende anche nei giorni precedenti e successivi.

La Festa europea della Musica è una manifestazione aperta a tutti, amatori o professionisti, che desiderano esibirsi in concerti, valore del gesto musicale, spontaneità, disponibilità, curiosità, perché tutte le musiche appartengono alla Festa. Ognuno potrà esprimersi liberamente: la Festa della Musica appartiene prima di tutto a coloro che la fanno. Enti ed associazioni, luoghi pubblici e privati, hanno aderito al programma delle iniziative che saranno gratuite per gli spettatori. Ancora una volta i luoghi più belli di Napoli diverranno palcoscenici per gli eventi: da Piazza del Gesù al Convento di San Domenico Maggiore, dal Maschio Angioino alla Casina Pompeiana in Villa Comunale e ancora alla Certosa di San Martino ed a Villa Volpicelli.

Programma.

Sabato 17 giugno, ore 16: Auditorium F. De Andrè di ScampiaConcerto di bande e orchestre. Orchestre giovanili, bande gruppi musicali a sostegno della musica come strumento per l’inclusione sociale

Martedì 20 giugno:

  • ore 8.30: Teatro di San CarloMusical Talent Schoolcoordinato dal Maestro Carlo Morelli, già direttore dei Sancarlini, il Coro giovanile del Teatro di San Carlo. Il talent è stato concepito per i ragazzi delle scuole della Regione Campania, che, una volta selezionati attraverso l’invio di un video, sono stati convocati ad un’audizione, che ha avuto luogo all’Auditorium della Scuola Ipia Sannino di Ponticelli, nei giorni 16 – 17 – 18 maggio. I vincitori si esibiranno appunto il 20 giugno, in occasione della Festa della Musica, quasi 500 ragazzi provenienti da tutte le scuole del territorio, selezionati tra oltre 2000 contendenti, che nelle ultime settimane hanno inviato materiali audio e video.
  • ore 19 Maschio Angioino,Cortile – Laboratorio esperienziale meticcio In bilico Chi ero, chi sono, chi sarò, performance in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato. A seguire readingVoci di donne dal mondo arabo e dall’Europaa cura di Hosameldinne Abdelwahab con Iara Ensemble Rete co’Mar, note di musica etnica con contaminazioni di rap napoletano, tenuta dai richiedenti asilo del progetto Accoglienza solidale AICSinfo ceicc@comune.napoli.it / noiateurope@hotmail.com / 0817056535-36-41

Mercoledì 21 giugno

  • ore 10-18: Casina Pompeiana – Archivio storico della canzone napoletana (Villa Comunale) – Selezioni dello Zecchino d’Oro per tutti i bambini dai 3 ai 10 anni.

Info e iscrizioni info@selezionizecchinodoro.it  / www.selezionizecchinodoro.it / 0513940206-216

  • ore 10.30: Via Miano 203Fanfara del 10° Rgt CC Campania Carabinieri. A cura del Ministero della Difesa
  • ore 19 Maschio Angioino, Sala della Loggia – Ribalta di giovani e giovanissimi XXIII edizione, a cura di CIDM NaturalMenteMusica

info naturalmentemusica@virgilio.it

  • ore 19: Spazio comunale piazza ForcellaCompagni d’istanti, spettacolo nato dall’esperienza del laboratorio Fare Teatro, con Adriano Maggio, Anna Claudia Cella, Federica Zizolfi, Filippo Scotti, Noemi Russo, Rita Ingegno, Savio Piccirillo, Serena Bocchetti, Sonia Lanciato, Teresa Capparelli, Viviana Di Napoli, Yussuf Balde. Testo e regia Raffaele Parisi e Marianita Carfora, costumi Antonietta Rendina, scene Monica Costigliola, disegno luci Gianni Porcaro, organizzazione Napoleone Zavatto; ideato e realizzato da Muri’cena Teatro nell’ambito del progetto Percorsi d’arte, promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventu’ e del Servizio Civile Nazionale

info info@muricenateatro.com / 331 228 28 53

  • ore 19.30: Palazzo du Mesnil – La canzone napoletana in guerra e pace. Salvatore e Laura Misticone si esibiranno con brani selezionati e ricercati della canzone napoletana tra cui alcuni dedicati alle campagne d’Africa, accompagnati dal civico complesso bandistico G. Pinna e il maestro Francesco Cuomo. Apertura straordinaria mostraL’Africa di Maurizio Valenzi dalla collezione Valenzi, a cura di Fondazione Valenzi e Università degli Studi L’Orientale, ingresso da via Partenope, Museo Scerrato 10/A oppure da via Chiatamone 62
  • ore 20: Pietà de’ Turchini– Fondazione, gradini Santa Caterina da Siena-Coro di Voci bianche di San Rocco – Coro del 48° Circolo di Napoli.

ore 20: Terrazza del Circolo Allievi Ufficiali ia Cesario Console n. 3 bis  – I Concerti con La Biblioteca Nazionale: The swing tree di Marco Sannini. Marco Sannini, cornetta, Oscar Montalbano, chitarra manouche Marco de Tilla, contrabasso.

Ingresso ad inviti

  • ore 20.30: Piazza del Gesù, kermesse musicale con Giovanni Block e Giovanni Chianelli e tutti quelli del Be Quiet…, a cura Sezione Editoria Cultura e Spettacolo dell’Unione Industriali Napoli, promosso dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo

info assessorato.cultura@comune.napoli.it

  • ore 20.30: Convento di san Domenico Maggiore,Sala del Capitolo – Del mio dolce dolor. Villanelle, villotte edanze del 400 e 500. 10 voci, violino, percussioni, direzione Ferdinando de Martino Ensemble Comtessa de Dia. A cura di Associazione CERSIM

info cersim.musica@libero.it / 3661501850 / 3891503514

  • ore 20.30: Renaissance Naples Hotel Mediterraneo, rassegnaPanorama R’ Nights. Con Luigi Di Nunzio al sax, Massimo Imperatore alla chitarra e Umberto Lepore al contrabbasso

Possibilitàdi prenotare la cena o di consumare drink sulla terrazza panoramica dove si svolge la serata

info e prenotazioni: 0817970001

intera giornata: Punti vendita Carrefour(via Veniero, via Gino Doria, corso Europa, via Morghen, viale Giochi del Mediterraneo), no stop musica live corner

Giovedì 22 giugno

  • ore 10 -18: Casina Pompeiana– Archivio storico della canzone napoletana (Villa Comunale). Selezioni delle Zecchino d’Oro – Per tutti i bambini dai 3 ai 10 anni

info e iscrizioni info@selezionizecchinodoro.it / www.selezionizecchinodoro.it / 0513940206-216

  • ore 19.30: Maschio Angioino(Cortile), E sono mo’  no stop live 22 giugno.Con Dan Zul & the Odds, Working Progress, Diatriba, Cicala, Abegilosouz, Simple Mood, New Rose, Giuseppe Schiattarella, I Sistemi, Chiodo Fisso, The Steel – Wizard, Capatosta, Roris, Le Fasi. Ospiti Marco Zurzolo, Antonio Onorato. Direzione artistica di Claudio Cimmino.

info claudiocimmino_55@libero.it

Venerdì 23 giugno

  • ore 16.30: Certosa di San Martino, CONCertosa con il Coro di voci bianche del Teatro di San Carlo. Evento promosso dal Polo museale della Campania con il sostegno dell’Associazione Amici di Capodimonte e Le Nuvole, con il patrocinio del Comune di Napoli, dedicato alle formazioni musicali dei giovani
  • ore 17: Auditorium di via Pasquale Scura, 28, Inaugurazione Auditorium Pietro Russo. Dopo la cerimonia di intitolazione si svolgeraà la presentazione del progettoRicomincio da T®E – Rione Sanità, Quartieri Spagnoli, Forcella insieme per il cambiamento. Al termine si terràconcerto dei ragazzi dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli

Sabato 24 giugno

  • ore 4.45: Villa Volpicelliin via Ferdinando Russo n.23, Le note dell’alba, concerto all’alba di Marco Francini in Trio, spettacolo Mister Volare – omaggio a Domenico Modugno, un viaggio nei momenti-chiave della vita del grande artista. Dopo il concerto prima colazione a buffet. Organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, Sea Touring Club Napoli, Gruppo fotografico I Love Sunset & Sunrise, Claudio Morabito, Rosario Cinque, Luigi Ricchezza, Ciro Sassone, Alessandra di Pinto, Vittoria different, Caffè Toraldo

Su invito e fino ad esaurimento posti

info tel. 3346551802 / 3885823343 ida-esposito@alice.it / luigigaudio89@gmail.com

Di norma le iniziative sono gratuite per il pubblico fino a capienza posti.

Il dettaglio del programma è disponibile su:  www.comune.napoli.itwww.festadellamusicanapoli.it e su facebook : Comitato Festa della Musica di Napoli

Il programma viene promosso in Italia da AIPFM Associazione Promozione Festa della Musica con MIBACT e con il sostegno di SIAE.

Il programma  è promosso in Italia dal MiBact Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, AIPFM Associazione Italiana Promozione Festa della Musica con il sostegno di SIAE Società Italiana Autori Editori ; il programma Internazionale è promosso da Ministero della Cultura e Comunicazione – Francia http://fetedelamusique.culturecommunication.gouv.fr/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: