In equilibrio tra scienza, letteratura e musica

Fabio Balsamo dei The Jackal sarà la voce del reading scientifico In equilibrio tra scienza, letteratura e musica

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – Nell’aula Carlo Ciliberto della sede di Monte Sant’Angelo dell’Università Federico II martedì 22 novembre alle ore 15.30, nell’ambito della 36esima edizione di Futuro Remoto si terra il reading scientifico In equilibrio tra scienza, letteratura e musica.

Fabio Balsamo attore e youtuber, nonché componente storico del gruppo comico The Jackal, leggerà brani scelti da Il sistema periodico di Primo Levi, da Helgoland di Carlo Rovelli e da La biblioteca di Babele di Jorge Luìs Borges, accompagnato dai musicisti dell’Orchestra Scarlatti che eseguiranno brani di Ennio Morricone e Nicola Piovani.

Il sistema periodico, composto da ventuno testi, … intitolati ciascuno a un elemento chimico: Idrogeno, Zinco, Potassio, Nichel e così via, fino a comporre una sintesi della tavola periodica degli elementi fissata nel 1869 dal chimico russo Dmitrij Mendeleev. Scritto nel 1975, apparentemente l’autobiografia di un chimico con la sua storia familiare, Il sistema periodico vinse il Premio Prato.

Helgoland, è un’isola brulla del Mare del Nord dove il giovane fisico Werner Heisenberg … ha avviato quella che, secondo non pochi, è stata la più radicale rivoluzione scientifica di ogni tempo: la fisica quantistica. Una scienza che ha portato a infinite applicazioni tecnologiche. Ancora … profondamente misteriosa, è una … visione che induce a esplorare, in una prospettiva stupefacente, questioni fondamentali ancora irrisolte, dalla costituzione della natura a quella di noi stessi, che della natura siamo parte.

La biblioteca di Babele è un racconto fantastico dove … si descrive un allucinante universo che essenzialmente è una biblioteca spazialmente infinita composta di sale esagonali, in cui 4 pareti sono occupate da 5 scaffali. In ogni scaffale ci sono 32 libri da 410 pagine ciascuno. Ogni pagina ha 40 righe da 80 simboli, che sono 22 lettere dell’alfabeto più lo spazio, il punto e la virgola. In definitiva la biblioteca raccoglie disordinatamente tutti i possibili libri di 410 pagine in cui si susseguono le sequenze dei 25 caratteri senza ordine, in tutte le possibili combinazioni.

L’ingresso al reading scientifico è libero.

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – Nell’aula Carlo Ciliberto della sede di Monte Sant’Angelo dell’Università Federico II martedì 22 novembre alle ore 15.30, nell’ambito della 36esima edizione di Futuro Remoto si terra il reading scientifico In equilibrio tra scienza, letteratura e musica.

Fabio Balsamo attore e youtuber, nonché componente storico del gruppo comico The Jackal, leggerà brani scelti da Il sistema periodico di Primo Levi, da Helgoland di Carlo Rovelli e da La biblioteca di Babele di Jorge Luìs Borges, accompagnato dai musicisti dell’Orchestra Scarlatti che eseguiranno brani di Ennio Morricone e Nicola Piovani.

Il sistema periodico, composto da ventuno testi, … intitolati ciascuno a un elemento chimico: Idrogeno, Zinco, Potassio, Nichel e così via, fino a comporre una sintesi della tavola periodica degli elementi fissata nel 1869 dal chimico russo Dmitrij Mendeleev. Scritto nel 1975, apparentemente l’autobiografia di un chimico con la sua storia familiare, Il sistema periodico vinse il Premio Prato.

Helgoland, è un’isola brulla del Mare del Nord dove il giovane fisico Werner Heisenberg … ha avviato quella che, secondo non pochi, è stata la più radicale rivoluzione scientifica di ogni tempo: la fisica quantistica. Una scienza che ha portato a infinite applicazioni tecnologiche. Ancora … profondamente misteriosa, è una … visione che induce a esplorare, in una prospettiva stupefacente, questioni fondamentali ancora irrisolte, dalla costituzione della natura a quella di noi stessi, che della natura siamo parte.

La biblioteca di Babele è un racconto fantastico dove … si descrive un allucinante universo che essenzialmente è una biblioteca spazialmente infinita composta di sale esagonali, in cui 4 pareti sono occupate da 5 scaffali. In ogni scaffale ci sono 32 libri da 410 pagine ciascuno. Ogni pagina ha 40 righe da 80 simboli, che sono 22 lettere dell’alfabeto più lo spazio, il punto e la virgola. In definitiva la biblioteca raccoglie disordinatamente tutti i possibili libri di 410 pagine in cui si susseguono le sequenze dei 25 caratteri senza ordine, in tutte le possibili combinazioni.

L’ingresso al reading scientifico è libero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: