Inventa il Tuo Spot

Inventa il Tuo Spot, un viaggio attraverso la riscoperta dell’agroalimentare e dei prodotti della pesca della Campania per una corretta alimentazione 

di Ciro Santisola

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – Alle ore 24 di giovedì 31 marzo è scaduto il termine per la presentazione dei lavori partecipanti alla XIII Edizione del Concorso regionale Inventa il Tuo Spot …  per una Corretta Alimentazione, indetto dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania.

Il concorso con assegnazione di premi, bandito nell’ambito del Programma di Educazione Alimentare e Orientamento dei Consumi, si prefigge la finalità di promuovere l’adozione di una Corretta Alimentazione, attraverso la riscoperta dell’agroalimentare della Campania e dei prodotti della pesca.

Alla corrente edizione del Concorso Inventa il Tuo Spot …  per una Corretta Alimentazione, volto a:

  • Evidenziare i benefici della Dieta Mediterranea;
  • Rimarcare l’importanza dell’Agricoltura sostenibile;
  • Conoscere i prodotti certificati della Campania: DOP, IGP, STG, Biologici;
  • Scoprire le qualità nutrizionali del Pesce Azzurro,

hanno preso parte gli studenti di 186 classi afferenti a Istituti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche, paritarie e legalmente riconosciute delle cinque Province della Campania. In dettaglio, suddivise per territorio provinciale, le classi partecipanti sono 14 ad Avellino, 12 a Benevento, 24 a Caserta, 113 a Napoli e 23 a Salerno.

Tra queste, per la prima volta nella storia del concorso, a eccezione della sola provincia di Napoli, rappresentata da 30 classi, l’adesione della Scuola Primaria nelle altre Province è stata quasi nulla (1 a Benevento e a Caserta, 3 a Salerno). Questi ultimi dati contrastano nettamente con quelli registrati nelle precedenti edizioni, quando nelle predette Province, la Scuola primaria ha assunto sempre la parte del leone.

Improvvisandosi autori, sceneggiatori, attori e registi, hanno dovuto realizzare uno spot video della durata massima di 45 secondi, avente a tema l’invito a una corretta alimentazione. Allo scopo, come previsto dal bando, hanno dovuto sviluppare almeno uno dei seguenti argomenti:

  • Dieta Mediterranea e Corretta Alimentazione;
  • Agricoltura sostenibile;
  • Qualità nutrizionali di uno o più prodotti agroalimentari certificati della Campania “Biologici, DOP, IGP, STG”;
  • Proprietà nutrizionali del Pesce Azzurro;
  • Relazione tra corretta alimentazione e salute.

Lunedì 4 aprile alle ore 9.30 si insedierà la commissione giudicatrice. Composta da 7 membri: agronomi: Antonio Tallarico, referente del Programma di Educazione Alimentare e Orientamento dei Consumi, Giuliano Marseglia, in rappresentanza dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, Stanislao Scognamiglio, esperto dei prodotti tipici campani, tecnologo alimentare Giuseppe Orefice, esperto della didattica rurale, i giornalisti Annalisa Granatino, Silvana Iannaccone, Luigi Di Maria, esperti della comunicazione. La Commissione procederà alla visione e alla successiva valutazione dei i lavori pervenuti.

A fine lavori, stilerà una graduatoria di merito, attribuendo un massimo di 25 punti per ciascuno dei seguenti elementi di giudizio:

  • Chiarezza dei contenuti;
  • Impatto ed Efficacia;
  • Aderenza alle tematiche del concorso;
  • Originalità.

A conclusione dei lavori, alle classi che hanno raggiunto il maggior punteggio, … verranno assegnati n. 5 premi a carattere regionale, consistenti nella consegna di un attestato di merito e di un prodotto agroalimentare simbolo della Dieta Mediterranea per tutti gli studenti appartenenti alle 5 classi vincitrici.

Alla classe che avrà realizzato lo spot più originale verrà consegnata anche una targa di merito quale Premio Speciale in memoria di Anna Di Gennaro, giunto alla XVII edizione.

Per gli amanti della statistica in tabella si riportano i dati per le singole Province e la loro rappresentazione grafica:

 

Provincia AV BN CE NA SA
Scuola Primaria 0 1 1 30 6
Secondaria I Grado 9 6 16 61 16
Secondaria II Grado 5 5 7 22 4
Totale 14 12 24 113 26

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: